Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for ottobre 2012

Cossiga su Moro

«I padri di Gladio sono stati Aldo Moro, Paolo Emilio Taviani, Gaetano Martino e i generali Musco e De Lorenzo, capi del Sifar. Io ero un piccolo amministratore. Anche se mi sono fatto insegnare a Capo Marrangiu a usare il plastico».

http://www.corriere.it/politica/08_luglio_08/cossiga_cazzullo_f6395d90-4cb1-11dd-b408-00144f02aabc.shtml

“Vi abbiamo venduti”

Lo chiamavano “L’Accordo Moro”, e la formula era semplice: l’Italia non si intromette negli affari dei palestinesi, che in cambio non toccano obiettivi italiani.

http://www.focusonisrael.org/2008/10/06/cossiga-vi-abbiamo-venduti/

Sempre colpa di Moro e dei Fascisti, Communisti, Massonieri, Francesi, Americani, Palestinesi, Israeliani,…

https://strage80bologna.wordpress.com/2010/06/22/cossiga-e-le-sue-rivelazioni/

Mai colpa die Cossiga, Andreotti e Gheddafi.

Annunci

Read Full Post »

Lodo Moro?

ROMA – Stefano Gay Tachè, due anni, ucciso da un commando palestinese il 9 ottobre 1982.

 È forse vero che siamo stati anche noi vittime del Lodo Moro, noi come altre vittime italiane in Italia e all’estero?

(Riccardo Pacifici)

Invece l´attentato a Roma prova che il cosiddetto “Lodo Moro” non impediva ai palestinesi di commettere stragi sul territorio italiano.

Che il SISMI abbia commesso depistaggi per coprire delle stragi commesse dai palestinesi solo per proteggere un accordo come sicuramente esisteva anche in altri paesi e comunque in pratica non impediva ai palestinesi di commettere  stragi sul territorio italiano mi sembra assurdo.

Che cosa poteva invece essere stato un motivo per ordinare a Giuseppe Santovito (capo del SISMI) di organizzare i depistaggi dopo la “Strage di Bologna”?

“Coinvolgere la Libia in quel momento avrebbe voluto dire tragedia per la Fiat e per l’Eni”

…e per tutto il resto di Tangentopoli.

Read Full Post »